itesen

Fashion and illustration

Creado el giugno 25, 2014 por Paola Castillo

Consigli di illustrazione: stampe tessili sui figurini di moda

In questo post troverete alcuni suggerimenti pratici riguardo alle tecniche di illustrazione per iniziare a dipingere le stampe dei tessuti sui figurini di moda.

Essendo una vera appassionata della illustrazione di moda, confesso che mi piace catturare l’attenzione con i miei figurini attraverso la precisione nei piccoli dettagli, soprattutto nella realizzazione delle stampe tessili e le texture dei tessuti, perché oltre ad essere la parte che mi piace di più fare, penso che mi aiuta a mettere in evidenza il design di ogni capo e migliora la comprensione di essi. Inoltre, sono convinta che in questa professione sapere interpretare chiaramente le idee su carta mi permette di soddisfare le aspettative dei clienti, oltre a conquistarli. Bene, dopo questa breve riflessione personale … cominciamo,

Alcuni suggerimenti e tecniche di disegno passo dopo passo:

Inizio con la descrizione dei materiali che ho utilizzato: Carta di disegno ruvido grammatura 220g/m2, pennarelli a base alcolica, matite colorate, penne colorate fineliner, penna gel inchiostro bianco e alcuni artworks di stampe tessili che avevo sviluppato in precedenza.

Dopo aver selezionato l’immagine della stampa tessile o il campione fisico del tessuto stampato che si desidera copiare nel nostro figurino di moda, è necessario metterlo vicino al nostro schizzo per poter riprodurre tutte le caratteristiche nel modo migliore. Prendendo come riferimento l’illustrazione presentata di seguito, il primo passo è quello di applicare il colore base, utilizzando il pennarello del colore più chiaro (in questo caso il giallo), nel farlo, dobbiamo cercare di lasciare alcuni spazi vuoti che produrranno un effetto di luce. Successivamente, con un pennarello di tono più scuro dobbiamo fare le ombre laterali e le pieghe che ci daranno l’effetto di volume. Poi cominciamo a copiare direttamente il design di stampa (fiori e foglie), con pennarelli dei colori più simili ai toni dell’immagine, calcolando le distanze tra ogni elemento del artwork e iniziando l’applicazione in scala dai colori chiari ai colori scuri. Dopo, dobbiamo utilizzare le penne colorate fineliner per i dettagli più scuri e sottili che dobbiamo evidenziare. E, infine, con matite colorate dobbiamo dare il tocco finale di ombre che ci daranno più profondità. Per coloro che ancora non hanno molta pratica, vi consiglio di fare prima un tenue abbozzo del disegno a matita, in questo modo sarà più facile mantenere l’uniformità nelle dimensioni e calcolare le distanze di ciascun elemento del pattern.

Fashio Illustration with HAWAIIAN PALMS pattern SS 2014 by Paola Castillo

Per fare la seguente illustrazione il processo cambia un pò, visto che lo sfondo è bianco non è necessario applicare alcuna base di colore, poiché il design del artwork potrebbe coprire gran parte dello spazio, dunque il mio consiglio è quello di copiare direttamente il pattern con i pennarelli. Poi si procede a dare intensità ai contorni con le penne colorate fineliner e per finire facciamo le ombre del capo con un pennarello di colore neutro, o come in questo caso dove ho usato il colore camell che si ha abbinato perfettamente con e il total look del figurino:

Fashio Illustration with Curtain of Hearts pattern SS 2014 by Paola Castillo

La stampa tessile successiva è molto simile al primo esempio, l’unica differenza sono i puntini bianchi “molto piccoli” disposti al centro dei fiori, di conseguenza, suggerisco di eseguire la stessa procedura descritta nel primo esempio e dopo aver fatto le ombre e rifiniture con le matite colorate, dobbiamo finire il disegno floreale dipingendo i puntini bianchi con la penna gel inchiostro bianco:

Fashio Illustration with SWEET FLORAL Pattern SS 2014 by Paola Castillo

Nel caso seguente,ci sono ancora delle variazioni nella tecnica, perché, come possiamo vedere i colori interni dei fiori sono più chiari rispetto alla base. Quindi il primo passo è quello di delineare molto delicatamente il contorno del pattern con una matita e poi riempire l’interno del design con i pennarelli. Successivamente dobbiamo dipingere il fondo di quello che sarebbe il tessuto (colore bordeaux), evitando di coprire il lavoro già fatto. Poi, nella parte dove ci sono le ombre e le pieghe dobbiamo utilizzare un pennarello più scuro (in questo caso ho usato il nero). Per finire, con la  matita nera cerchiamo d’intensificare le ombre per dare un’idea del volume e poi  con le penne colorate fineliner dobbiamo evidenziare i bordi del design per dare definizione e anche per coprire le imperfezioni:

Fashio Illustration with SPRING FLOWERS pattern SS 2014 by Paola Castillo

Per completare questo gruppo di illustrazioni, ho deciso di lavorare il prossimo figurino concentrandomi solo sulla qualità del tessuto, nello specifico, l’effetto di trasparenza della parte superiore del vestito. Il primo passo è quello di applicare il tono della pelle, lasciando alcuni spazi per creare piccole effetti di luce. Dopo applicheremo delicatamente la matita colorata in diagonale (color viola), così vedremo di fondo il tono della pelle. Per dare l’effetto di luci e ombre nelle pieghe delle maniche e nei fianchi, è necessario intensificare la pressione della mano o diminuire a seconda delle esigenze del materiale che stiamo imitando:

Fashio Illustration with TRANSPARENCY SS 2014 by Paola Castillo

Come possiamo vedere, il segreto sta nella tecnica e la corretta selezione dei materiali di lavoro, intendo la qualità della carta che usiamo come base e il resto degli elementi necessari per illustrare, come i pennarelli, matite colorate, acquerelli, ecc.. Tutto dipende dall’effetto che si vuole ottenere e, naturalmente, per raggiungere distinzione e buona impressione con i nostri disegni e figurini di moda si richiede una certa esperienza e questa soltanto arriverà facendo molta pratica e sperimentando con diversi elementi e tecniche.

Spero che questa informazione sia stata utile e facile da capire…in realtà sto iniziando a scoprire quanto sia difficile fare copywriting  e traduttrice per un blog… chiedo solo un po’ di pazienza! 🙂

Per concludere questo post vi presento il quadro completo delle illustrazioni di moda, una piccola proposta per la stagione primavera/estate 2014, ispirata allo Street Style da un recente viaggio che ho fatto per la bella provincia del Veneto, Italia.

Grazie per aver visitato il mio blog e spero presto i vostri commenti!

Collection S-S 2014 By Paola Castillo

Ti auguro una buona giornata!