itesen

Fashion and illustration

Creado el settembre 5, 2016 por Paola Castillo

Moda e tendenze per il 2017 (ultima parte)

Scopri il meglio delle tendenze per il 2017: Cartella colori, tessuti, accessori e lavorazioni.

In questo post troverai i tessuti e accessori trend per la prossima stagione Primavera/Estate 2017, delineati da quattro temi molto interessanti e con un’informazione molto utile per chi opera nel settore della moda e nell’industria tessile, in particolare per i Fashion Designer, Stilisti, Progettisti o Disegnatori di tessuti, e, naturalmente, aziende di abbigliamento.

Questa è una guida completa dove troverai tutto il materiale occorrente per creare un collezione di moda. Per tanto, ti consiglio di guardare gli articoli precedenti per avere tutta l’informazione riguardo alle tendenze per il 2017. Basterà cliccare direttamente sui link sottostanti:

ABISSI: Le profondità come ispirazione.

NATURA E ARTIFICIO: Mosaico di paesaggi geometrici reali e artificiali.

PSICO BIT: Allucinazioni a scansione numerica.

Ecco le principali tendenze per il 2017

Siamo arrivati al quarto ed ultimo tema, AFRICA PUNK: Intrecci primitivi naturali e urbani, questo tema è dedicato a l’Africa nera, magica e sensuale, con i suoi meravigliosi tramonti e le sue forti contraddizioni.
Un universo potente per suggestioni e per impatto con la realtà. Non ci sono margini per le visioni romantiche e paradisiache, la forza è data dal vigore della natura, dalla lotta per la sopravvivenza e dal nero, colore simbolo della catarsi punk.

COLORI:

Nei cromatismi troviamo I’EMPIRE YELLOW, il TANGO RED, il TEA ROSE, il JELLY BEAN e il CUBAN SAND.
Tonalità naturali e calde, spesso accompagnate dal bianco e nero che si caratterizzano fungendo da dettaglio o da profilo.1 tendenze per il 2017-by-Paola-Castillo

MATERIALI:

Il tratto distintivo è la frangia grossa, elemento decorativo, frutto di intrecci e lavorazioni. E tali intrecci sono ultra mix, ottenuti con cavetti di gomma cromati e con fettucce multicolori, trasparenti, o in lurex, prese in prestito dal mondo dello sport.
Le paillette sono in pelle e sovrapposte a stampe micro e macro che attingono dal mondo degli abiti africani.
Non mancano le piume, come elemento decorativo e neppure i tessuti naturali, come cotone e seta, che saranno impreziositi dalla stampa e dalla plastificazione della frange.
E se l’immancabile animalier è formato da patchwork a rilievo dal sapore pop, il pitone cangiante echeggia dai meandri delle foreste mentre il plissè stampato e rigato si impregna di disegni africani.2-tendenze per il 2017-by-Paola-Castillo

ACCESSORI:

L’accessorio diventa ornamento necessario, da qui una selezione di macro bottoni caratterizzati da sovrapposizioni di scaglie, piccoli dettagli decorativi e inserti metallici.
Lo stesso lavoro di sovrapposizioni avviene per le passamanerie: i nastri sono formati da intrecci aperti, enormi quasi come reti cromatiche che alternano neri e colori accesi.
La frangia appare stampata e termo-saldata su rafia, o lucida come un elemento ricco ma aggressivo.
Le borchie sono di plastica e silicone con colori piene e opachi.
Le zip, rigorosamente jacquard, esaltano l’unicità della ricerca diventando elemento decorativo su qualsiasi tipo di capo.
Le decorazioni sono macro, realizzate con elementi metallici e borchie piramidali giganti.
Anche il labelling trova amplio spazio nell’uso di materiali nuovi come la pietra, il legno invecchiato o interrotto da inserti laccati e di pelle.
Non mancheranno le spille da balia, tipico elemento decorativo punk, ma saranno arricchite di perline africane.3-tendenze per il 2017-by-Paola-Castillo

LAVORAZIONI:

I grafismi sono spalmati, come fossero di catrame per esprimere un concetto di esotismo più metropolitano e punk.
Le righe alla marinara si abbinano alle stampe etniche per essere realizzate però come jacquard di piume o come disegni grafico etnici.
Disegni e geometrie sono in rilievo, con finiture appuntite e sezioni in 3D, per esaltare la vocazione guerriera e combattiva di questo trend.
I tatuaggi, di stampo tribale, sono fonte d’ispirazione per elementi decorativi metallici applicati su reti.
Si utilizza la stampa a caldo con borchie e motivi animalier e le termosaldature fluorescenti si intrecciano per formare una trama luminescente fatta di tessuti grezzi e rafie.4 tendenze per il 2017-by-Paola-Castillo

Con quest’ultimo post finiamo le tendenze per il 2017 (Primavera/Estate), e così abbiamo fatto un percorso completo e dettagliato pieno di immagini, colori, texture, materiali e lavorazioni che ci permetterà di sviluppare nuove idee per le nostre collezioni del prossimo anno. Ma, prima di finire se magari hai voglia di vedere le immagini dei materiali che sono stati esposti durante la fiera Milano Unica, l’evento in cui sono state presentate queste tendenze, ti consiglio di dare un occhiata a questo post: Tendenze in tessuti e accessori per l’estate 2017.

Se ti è piaciuto questo articolo e hai voglia di ringraziare il mio impegno ti chiedo gentilmente di aiutarmi a condividerlo su Facebook (Share / Like), Twitter o G + 1, e se hai domande o se desideri chiedere info su un determinato argomento, non esitare a lasciarmi un commento!

Grazie per la lettura 🙂

A presto!

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva